Venezia

Jesolo/Al via i lavori di restauro della fontana di Piazza Brescia

Gli operai di Jesolo Patrimonio sono al lavoro da un paio di giorni con l’avvio dei primiinterventi di muratura sulla vasca della fontana che si prepara a tornare a “nuova vita” grazie al progetto di recupero conservativo e riqualificazione dal valore di 130 mila euro approvato nei mesi scorsi dall’amministrazione comunale. L’inaugurazione dell’opera finita è prevista all’inizio del mese di giugno.
La prima fase degli interventi, realizzati dalla società partecipata del Comune, riguarda la rimozione dei marmi della corona superiore della vasca sostituiti con nuovi elementi dello stesso materiale e con misure e colorazione di quelli originali. Contestualmente sarà eseguito il rialzo del pavimento della fontana di circa 20 centimetri finalizzato a limitare il consumo di acqua con impianto a regime.

La superficie interna sarà poi nuovamente decorata con mosaici di colore azzurro.
La parte tecnologica sarà invece curata dalla società Forme d’Acqua, con sede a Cavallino-Treporti, specializzata nella progettazione di fontane e giochi d’acqua.
Il sistema dei getti, sarà sviluppato tramite un collettore in acciaio con novanta ugelli posizionato nella corona interna della vasca convergenti verso il centro per realizzare una fontana a “effetto cupola”.
La suddivisione in quadranti, alimentati da quattro pompe differenti che consentiranno di variare l’altezza dei getti e creando diverse configurazioni di giochi d’acqua.

Sarà garantita anche l’illuminazione con 45 fari RGB e tre fari bianchi centrali con i quali sarà possibile proporre effetti di luce personalizzabili. A completare l’intervento, il sistema di filtrazione e sanificazione dell’acqua.
“Ci siamo impegnati per realizzare questo intervento che ha lo scopo di recuperare un elemento caratteristico e storico di Jesolo che si inserisce nel contesto di una piazza che ha mantenuto la sua forma originale a rappresentare il legame con ciò che Jesolo è stata nel periodo del boom turistico degli anni ’50 e ’60 del novecento – spiega il sindaco di Jesolo, Valerio Zoggia.
La fontana rinnovata sarà pronta ad accogliere lo stupore degli ospiti e dei cittadini per la stagione estiva e l’inaugurazione avverrà in contemporanea all’esposizione delle sculture di sabbia che troveranno posto nella stessa piazza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button