Veneto

Inverno in arrivo sulle montagne di Veneto e Fvg. Neve a quote basse

Nevicate? Ebbene si, la neve tornerà a fare la sua comparsa, anche a quote relativamente basse.

L’ingresso di aria artico marittima determinerà un generale abbassamento termico, con temperature che si manterranno per diversi giorni sotto le medie del periodo.

Le precipitazioni associate alla perturbazione risulteranno quindi nevose, sule Alpi.

Domenica sono previsti accumuli fino a 40cm sulle Alpi orientali
La quota neve durante la giornata di domenica sarà in calo fino a 1000-1200m su Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia, con possibilità di intrusioni più in basso sul tarvisiano, dove non è esclusa spingersi fin verso gli 800/900 metri circa, anche più in basso.

Domenica sarà anche una giornata ventosa e fredda per il periodo.
Venti da moderati a tesi da nord-est spireranno sui settori costieri e basse pianure veneto-friulane.
Bora a tratti forte sul triestino.

L’evoluzione fredda durerà probabilmente fino al prossimo weekend (17/18 ottobre).
Ci aspetta una settimana dai connotati tardo autunnali con valori che staranno ben sotto le medie del periodo anche di 5/8°.

In presenza di cieli sereni martedì mattina i valori minimi si attesteranno tra 3/6° sulle pianure interne e in campagna con forse qualche punta localmente inferiore.
In montagna clima invernale con gelate sui rilievi alpini e quindi sulle aree innevate (-8/-12° sulle aree dolomitiche).
Tra mercoledì e giovedì è possibile un nuovo peggioramento con altre piogge e nevicate a quote medie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button