Friuli Venezia Giulia

Inseguiti dai carabinieri, in 2 fuggono a nuoto: arrestati altri due

Lignano – Due stranieri scappati, altri due catturati.
Questo il bilancio di un blitz avvenuto nel fine settimana.
Recuperata un’Audi a Bevazzana di Latisana, dopo l’alt imposto dai carabinieri.
La vettura è stata intercettata e seguita perché sospetta, ma i 4 albanesi a bordo non si sono fermati all’alt imposto dai militari dell’Arma.

A un certo punto, con la gazzella alle calcagna, si sono improvvisamente fermati quando si trovavano a ridosso della laguna.
Scesi dall’auto, due dei quattroi si sono gettati in acqua riuscendo a scappare a nuoto, mentre gli altri due sono stati catturati dai carabinieri dopo una breve fuga a piedi.
L’automobile è poi risultata colma di refurtiva.
Ora sulle tracce dei ladri in fuga ci sono i militari di Gradisca, Latisana e Lignano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button