Treviso

Incendio nella notte distrugge abitazione alla periferia di Treviso. Intossicato residente

I vigili del fuoco di Treviso sono l’intervenuti nel corso della notte per un incendio scoppiato in un’ abitazione privata situata nella zona di Sant’Antonino alla periferia di Treviso.

I pompieri quando sono giunti sul posto in via Primo Visentin si sono trovati di fronte ad un rogo che si era già ampiamente sviluppato.
Hanno per prima cosa messo salvo l’inquilino, un 39enne che è stato consegnato alle cure del Suem per un principio di intossicazione.

L’incendio è stato domato, le fiamme hanno interessato anche un’attigua unità immobiliare.
Lo stabile è stato dichiarato inagibile.
Le cause che hanno innescato il rogo sono in corso di accertamento
Sul posto anche i Carabinieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button