Veneto

Incendio nella fabbrica delle batterie

Ieri sera, poco dopo le 20.30, in località Madonna, in via Martire delle Foibe a Lonigo è scoppiato un incendio all’interno di un’azienda di assemblaggio e commercializzazione batterie.

L’allarme era partito dal moderno sistema antincendio automatico dell’azienda che aveva subito avvertito i proprietari.

I vigili del fuoco arrivati da Lonigo e Vicenza con un’autopompa, un’autobotte, un’autoscala e nove operatori, sono riusciti ad entrare nel capannone con gli autorespiratori e a spegnere le fiamme, localizzate in una zona adibita alle spedizioni.

Il fuoco aveva però già bruciato delle macchine imballatrici, un computer e danneggiato le scaffalature, oltre a causare danni da fumo in tutto il capannone.

Le cause dell’incendio sembrerebbero essere di probabile natura elettrica e comunque sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button