Venezia

Incendio in casa/Disabile muore soffocato dal fumo

Tragedia, stamani, a Ballò, piccola frazione della veneziana Mirano.
Un uomo con disabilità ha perso la vita nell’incendio scoppiato nella sua abitazione di Via Stazione, sembra scaturito dal letto antidecubito che si trovava nella camera dell’uomo.
Al loro arrivo, i Vigili del Fuoco lo hanno trovato a terra sul pavimento della cucina, dove forse aveva cercato scampo.

Portato fuori dalla casa ormai invasa da un denso fumo, il poveretto è stato trasportato d’urgenza all’ospedale dai sanitari intervenuti sul posto, ma per lui non c’è stato nulla da fare: è spirato poco dopo il ricovero.
La disgrazia, poco dopo le 10: l’incendio è stato domato con l’intervento di 14 pompieri e numerosi mezzi.
Le cause del rogo sono ora al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco.
Sul posto anche i carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button