Friuli Venezia Giulia

Incendio alle 5 del mattino/Distrutta una casa colonica

Poco prima delle 5.00 di stamani, 13 gennaio, un incendio ha praticamente distrutto una casa colonica che si trova in Via Nazionale (SR 463) a Sedegliano in provincia di Udine.

Sul posto si sono portate squadre dei Vigili del fuoco di Udine, i volontari di Codroipo e San Daniele, supportate da più autobotti, un’autoscala e rinforzi da Spilimbergo e San Vito al T.

Giunti sul posto, i pompieri hanno trovato lo stabile, una costruzione di due piani fuori terra con solai e tetto in legno, completamente avvolta dalle fiamme che iniziavano a propagarsi anche alla casa adiacente.
Il loro intervento è valso a salvare quest’ultima, mentre per la vecchia abitazione non c’è stato molto da fare.

Fortunatamente nessuno è rimasto coinvolto: la casa era disabitata e la famiglia della casa confinante si è accorta dell’incendio e si è messa in salvo.

Il rogo, le cui cause sono in fase di accertamento, ha distrutto il tetto e i solai della prima abitazione mentre nella seconda non ha causato grossi danni tanto che la famiglia che vi risiede, dopo le opportune verifiche dei vigili del fuoco, è già potuta rientrare.

Per tutta la durata dell’intervento la Regionale 463 è rimasta chiusa al traffico.
Sul posto anche Carabinieri, FVG Strade ed ENEL.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button