Venezia

Incendio a Spinea: due feriti, uno trasferito a Padova

L’incendio scoppiato poco prima delle 13 nel garage di un’abitazione ha reso la stessa inagibile.
Accade a Spinea, in via Trento, dove il rogo ha anche provocato il ferimento di due persone.

Si tratta dei padroni di casa: l’uomo si è ustionato seriamente nelle prime fasi dell’incendio: è stato preso in cura dal personale del Suem stabilizzato e trasferito al centro grandi ustioni di Padova.
La compagna ha riportato bruciature alle mani, in maniera più leggera ed è stata assistita sul posto dai sanitari e poi trasferita all’ospedale di Mirano.

Le squadre dei pompieri arrivate da Mira e Mestre con due autopompe, un’autobotte, l’autoscala e quattordici operatori hanno evitato che le fiamme invadessero tutta la casa.
Sono ora in corso le operazioni di bonifica e il sopralluogo dei tecnici dei vigili del fuoco per determinare le cause dell’incendio che ha reso inagibile l’abitazione.

La casa dove si è sviluppato il rogo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button