Home -> Curiosità -> Inaugurata in Carnia la nuova attrazione turistica, la Zipline di Sauris

Inaugurata in Carnia la nuova attrazione turistica, la Zipline di Sauris

L’assessore regionale alle Finanze del Fvg Barbara Zilli ha partecipato quest’oggi a Sauris alla cerimonia di inaugurazione della Zipline, una vera e propria evoluzione della classica telefericalunga oltre 3 chilometri, che collega il Monte Ruche con il lago di Sauris, da percorrere sospesi nel vuoto a 100 metri d’altezza.

Quella presente nelle montagne della Carnia è la più lunga del suo genere in Europa.
Dopo due voli sopra ad abeti secolari, la Zipline attraversa il più suggestivo dei panorami:
il bosco infatti si apre e lascia spazio al lago di Sauris, con un volo di più di mille metri sospeso sopra le sue acque cristalline.

“Zipline Experience – ha ricordato l’assessore Zilli – è un’iniziativa selezionata e finanziata nell’ambito dei fondi messi a disposizione dal programma comunitario.
Dal canto nostro – ha aggiunto ancora l’assessore regionale – non potremo far altro che sostenere e promuovere questa iniziativa.

“La Zipline – ha concluso l’assessore regionale – metaforicamente rappresenta una sfida post pandemia, ossia un lancio nel vuoto ma ben ancorati ad un cavo d’acciaio rappresentato dal sostegno che le istituzioni stanno fornendo al mondo economico per supportarlo nella fase di ripartenza.
Una sfida che spero possa rappresentare un esempio per molti altri imprenditori”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*