Venezia

Inaugurata a Cavallino-Treporti la Pordelio, pista ciclopedonale a sbalzo sulla laguna di Venezia.

“Una volta terminata sarà tra le più belle piste ciclabili del Veneto. La Pordelio è una pista ciclopedonale sicura, che apre al turismo internazionale e offrirà esperienze e visioni uniche della nostra laguna”.

Lo ha detto l’assessore al Bilancio e alla Programmazione della Regione del Veneto, Francesco Calzavara, partecipando all’inaugurazione del primo tratto della ciclabile di via Pordelio, percorribile da quest’oggi, collegherà piazza Santa Maria Elisabetta a Cavallino Treporti con il tratto di ciclabile di via della Marinona, per giungere fino a Ca’ Ballarin.
La chiusura dei lavori è prevista nell’estate 2022.

“Questa – ha continuato Calzavara – è una pista ciclabile a sbalzo sulla laguna, infrastruttura sicura per il territorio, in uno dei luoghi lambiti dall’acqua più suggestivi della nostra Regione, che valorizzerà non solo un itinerario ciclabile e panoramico considerato tra i più belli del nostro territorio, ma che rappresenta un investimento anche in termini turistici.
La Pordelio valorizzerà la parte finale della Venezia-Monaco”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button