Treviso

In via di identificazione il gruppetto che non voleva pagare il biglietto della corriera

Grazie alle testimonianze raccolte nell’immediatezza dei fatti ed alla visione dei sistemi di videosorveglianza presenti nell’area, sono gia’ in fase di compiuta identificazione, da parte dei militari dell’Arma di Montebelluna, i protagonisti dell’episodio avvenuto nel pomeriggio di ieri presso la Stazione delle autocorriere del centro di Montebelluna.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, di un gruppo formato da 4 o 5 giovani, almeno 2 sarebbero saliti a bordo di una corriera sprovvisti di biglietto.
Dopo un acceso alterco con il conducente del bus i giovani erano scesi dal mezzo e avevano inscenato un’ulteriore animata discussione con un verificatore della società di trasporto pubblico giunto sul posto.

Si aggregavano ai primi due ragazzi altri 2/3 giovani e ne scaturiva un’accesa lite, sino all’arrivo delle pattuglie di Carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button