Veneto

In montagna/Sviene durante una camminata solitaria: la ritrovano sana e salva

Sant’Ambrogio di Valpolicella (VR) – E’ partita a pomeriggio inoltrato per un’escursione, da sola e si è poi sentita male.
Un mancamento che le ha fatto perdere i sensi, svenire in mezzo al bosco.
E’ stata fortunata, la 33enne di Pescantina I.N., partita alle 15 da Monte di Valpolicella.
Si è risvegliata da sola e saggiamente ha pensato di chiedere aiuto.

Erano già le 18 e subito gli uomini del Soccorso alpino di Verona si sono messi alla ricerca della giovane, lungo il sentiero del Monte Pastello.
Dopo averla geolocalizzata, la 33enne è stata raggiunta dai soccorritori che l’hanno trovata infreddolita ma tutto sommato in buono stato di salute.
Riportata alla sua auto con la jeep, la giovane donna ha poi rifiutato l’ambulanza e si è allontanata con i propri mezzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button