Venezia

in manette un 21enne per rapina, resistenza a Pubblico Ufficiale e ricettazione

Lo hanno rintracciato nel tardo pomeriggio i Carabinieri della Stazione di Spinea, un 21enne di Chirignago, colpito da un ordine di carcerazione per i reati commessi tra il 2016 e 2017 e dovrà scontare una pena di due anni e sette mesi.
Già noto alle forze dell’ordine per i suoi trascorsi, il 21enne si era reso protagonista nel marzo del 2016 a Marghera di una rapina ai danni di due coniugi, unitamente a due suoi coetanei.
Nel dicembre del 2017 invece, senza aver mai conseguito la patente, si era messo alla guida di una Fiat Punto rubata, aveva forzato un posto di controllo dei carabinieri di Spinea ed era stato fermato dopo una serie di manovre pericolose.
Per il 21enne si sono aperte le porte dell’Istituto penitenziario minorile di Treviso poiché minorenne all’epoca dei fatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button