Treviso

Imprenditori coraggiosi/A Oderzo la prima Lavasecco H24 dove non si perde tempo

L’idea è dell’opitergino Roberto Agostinetto che con i suoi Centro Lavasecco Agos è presente con 8 negozi sparsi tra Veneto e Fvg, 5 all’interno di centri commerciali.
Agostinetto ha avviato in via Cesare Battisti (sotto l’Inps) a Oderzo un nuovo Lavasecco aperto 24 ore su 24 (come solo nelle grandi metropoli).

La bella novità che crediamo farà molto piacere a single e coppie indaffarate, è che si tratta della prima nel Nord Est ad essere completamente automatizzata.

Dal punto di vista pratico, questo significa che chi ha poco tempo o orari particolari, potrà recarsi all’Agos in qualsiasi momento della giornata (e della notte) sia per portare che per ritirare ciò che vuole lavare.
Il sistema funziona infatti con una Tessera personale e un codice Qr: chiude il cerchio l’Sms con cui si verrà avvisati che i propri capi sono pronti, lavati e stirati e ritirabili.

La macchina pensa a tutto, anche al sacchetto in cui introdurre i capi che dunque non entreranno in contatto con quelli di altri.
Massima igiene e massima comodità, senza contare che, visti i tempo che stiamo vivendo, non ci sono nemmeno problematiche di distanziamento.

Interpellato in merito, l’imprenditore opitergino non nasconde di aver fatto questa scelta innovativa anche per uscire dai centri commerciali aperti 7 giorni su 7, dove le sue collaboratrici che hanno famiglia sentono il peso di lavorare anche nei giorni festivi.
Inoltre, spesso si tratta di posti decentrati, dove le persone devono percorrere chilometri per raggiungerli.
Avere un negozio attrezzato nel centro storico del paese, aperto 24 ore su 24 diventa dunque una fantastica, ulteriore comodità.

A breve il nuovo punto vendita di via Cesare Battisti verrà implementato anche con un servizio di sartoria perché si sa, cucire non è più molto nelle nostre corde…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button