Spettacoli

Il Teatro Goldoni riapre al pubblico con “Romeo e Giulietta Una canzone d’amore”

Venezia – Dopo un’intera stagione senza pubblico, fatta solo di palcoscenici virtuali, anche al Teatro Goldoni si torna dal vivo.
Questa sera alla presenza della presidente della Commissione consiliare Cultura Giorgia Pea, del presidente del Teatro Stabile del Veneto Giampiero Beltotto e del direttore Giorgio Ferrara, il sipario del teatro più antico della città si è aperto per dare il via alla stagione estiva 2021 con la coppia Ugo Pagliai e Paola Gassman nello spettacolo “Romeo e Giulietta. Una canzone d’amore” di Babilonia Teatri.
“Finalmente la prima di Romeo e Giulietta a Venezia in occasione delle celebrazioni per il 1600 anni della città” ha dichiarato la presidente Pea. “Un appuntamento di shakespeariana memoria che segna l’ennesima ripartenza di Venezia con l’auspicio di tornare presto ai fasti della Serenissima. Sul palco stasera una coppia straordinaria, eccellenza del teatro italiano.
Uno spettacolo avvincente, profondo e al contempo leggero a cui avrò l’onore di partecipare celebrando le nozze dei due protagonisti.


Finalmente respiriamo il profumo del teatro, finalmente l’arte visiva potrà continuare a riempire il vuoto creato dal lockdown”.
“I teatri riaprono, le città tornano ad essere vive! – ha affermato Giampiero Beltotto, presidente del Teatro Stabile del Veneto – Siamo davvero felici di tornare finalmente ad accogliere il pubblico dal vivo per la stagione estiva, di poterlo fare con una nostra produzione con due grandi nomi della scena teatrale nazionale con Ugo Pagliai e Paola Gassman e di avre, come sempre, l’Amministrazione comunale al nostro fianco in ripartenza”.
Dopo avere debuttato in streaming in prima nazionale lo scorso ottobre sulla piattaforma dello Stabile del Veneto Backstage, lo spettacolo prodotto dal Teatro Veneto con lo Stabile di Bolzano e Estate Teatrale Veronese, torna così dal vivo a Venezia per ritrovare il contatto con il pubblico del Goldoni.


Lo spettacolo
Con lo sguardo profondo e irriverente che da sempre li caratterizza, Babilonia Teatri inquadra il grande classico shakespeariano con un radicale ribaltamento di prospettiva rendendo protagonista assoluta dello spettacolo una coppia inossidabile, a teatro e nella vita, come Ugo Pagliai e Paola Gassman.
Le scene in cui Romeo e Giulietta si incontrano e dialogano, isolate dal resto del testo, assurgono a icone di un amore totale e impossibile. Il fatto che a pronunciarle siano due attori che nella vita sono una coppia da più di cinquant’anni le rende ancora più commoventi e profonde. I continui riferimenti alla morte, alla fine, alla notte e alla tomba di cui Shakespeare punteggia l’intero testo assumono qui una veridicità che sconvolge ed emoziona.
L’età di Romeo e Giulietta cambia, ma il binomio Amore e Morte su cui si basa il capolavoro rimane invariato.
Per la data di domani, 10 giugno, i biglietti sono ancora disponibili presso la biglietteria del Teatro Goldoni e online sul sito del Teatro Stabile del Veneto:
https://www.teatrostabileveneto.it/events/event/romeo-e-giuliettauna-canzone-damore/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button