Treviso

Il Put ad Oderzo approda alla fase 3

Il maltempo di lunedì ha ritardato l’avvio dell’intervento, ieri invece è stata soppressa la rotondina nei pressi del ponte del Gattolé ed istituito un rallentatore con un dosso.
Tempo di liberare l’aera dai banchi del mercato odierno e l’impresa riprenderà i lavori, con la speranza che entro fine settimana o al massimo lunedì possa essere varata la nuova viabilità su Via Garibaldi e Via Mazzini.

Il PUT di Oderzo, che ha scatenato tante polemiche, approda alla fase più delicata e contestata dai commercianti: l’istituzione del senso unico su via Garibaldi e via Mazzini.

Finora era stata messa mano a via Martini (tra le Poste e via Garibaldi) e via Roma che per metà era già a senso unico.
L’intervento su via Garibaldi è più sostanzioso e cambierà radicalmente le abitudini degli opitergini.
Potrà essere percorsa solo in direzione est (verso il ponte del Gattolè).

Cambierà anche via Mazzini che sarà percorribile solo in direzione via delle Grazie.
Ne consegue che, per chi provenga dalla Postumia entrando da via Spinè non sarà più possibile immettersi in via Garibaldi.
Con l’istituzione del senso unico, i posteggi troveranno posto a destra del senso di marcia e a sinistra verrà realizzato il percorso della ciclabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button