Home -> Pordenone -> Il film su Carlo Goldoni sabato su Rai5: nel cast anche gli attori del Piccolo Teatro Città di Sacile
goldoni una scena

Il film su Carlo Goldoni sabato su Rai5: nel cast anche gli attori del Piccolo Teatro Città di Sacile

Una bella sorpresa e un importante riconoscimento per una produzione internazionale alla quale hanno partecipato nell’anno goldoniano 2007 anche gli attori del Piccolo Teatro Città di Sacile e de I Coragi di La Réole: il film firmato dal regista Alessandro Bettero dal titolo “Carlo Goldoni – Venezia Gran Teatro del Mondo” sarà infatti trasmesso sabato 2 marzo alle 22.40 in prima visione da RAI 5.

La docu-fiction, prodotta da Amelia Fiorenzato per Vip Mediacom, fu realizzata per omaggiare l’anniversario che segnava i trecento anni dalla nascita del commediografo veneziano, scritta dal drammaturgo Luigi Lunari e girata in alta definizione in italiano con sottotitoli in diverse lingue, per favorire la distribuzione internazionale su canali tv tematici dedicati alla cultura e all’arte e nei più prestigiosi festival cinematografici, a cominciare da quello di Venezia, dove fu presentata in anteprima durante la 64ma edizione.

Il Piccolo Teatro e I Coragi, durante il tour regionale che li vide protagonisti nello stesso anno con lo spettacolo “Le baruffe chiozzotte-Barouffe à Chioggia”, ne offrirono una première al Teatro Zancanaro ed ancora la pellicola fu proiettata, con il benestare del regista, in altri due importanti eventi internazionali della Compagnia sacilese nel 2015: a La Réole in una serata dedicata al racconto della vita e della riforma teatrale di Goldoni, con gli attori sul palco accompagnati dalle suggestive immagini sul grande schermo, sottotitolate in francese (Goldoni visse infatti per più di 30 anni a Parigi, dove morì nel 1793); e a Novigrad-Cittanova in Istria, per un incontro sul teatro goldoniano ospitato dalla Comunità italiana, in compagnia dell’attore veneziano Alessandro Bressanello, che nella pellicola veste i panni del protagonista.

Tra i ruoli del film, quello di Flavio Rover, allora regista del Piccolo Teatro, che interpreta Carlo Gozzi, implacabile oppositore del nuovo “teatro borghese” promosso dall’autore, insieme agli attori dei Coragi Jean-Louis Vern, nelle vesti del deputato francese Giuseppe Maria Chenier, con gli altri colleghi-deputati Michel Colin e Oliver Bayle-Videau, ed infine il gruppo del cast sacilese delle “Baruffe chiozzotte” impegnato in alcune scene della commedia, che furono riprese proprio al Teatro Ruffo di Sacile.

Il film “Carlo Goldoni – Venezia Gran Teatro del Mondo”, riconosciuto “film d’essai” dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, è stato presentato in diversi Paesi europei (tra i quali Germania, Ungheria e Lituania) e in Giappone. Ha inoltre rappresentato l’Italia nel 2009 all’European Film Festival di Toronto (Canada) e al 27th FIFA, Festival Internazionale del Film d’Arte di Montréal (Canada), ed ha vinto il Gold Remi Award al 42° WorldFest di Houston, Texas (USA).

Narrato sul filo conduttore dell’ultimo Carnevale trascorso da Goldoni a Venezia prima dell’esilio francese, nel 1762, alterna scene di ricostruzione storica (girate in celebri location del Veneto e in Francia, tra Parigi, Versailles e Fontainebleau) con brani di allestimenti teatrali e interventi di registi e attori di fama mondiale come Maurizio Scaparro, Luca Ronconi, Lluís Pasqual, Pierluigi Pizzi e Ferruccio Soleri: l’Arlecchino più famoso nel mondo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*