Pordenone

Il femminicidio di Roveredo/Una coppia con 2 bambini piccoli: ecco chi sono

Si chiama Aurelia Laurenti, 32 anni, madre di due bambini di 3 e 8 anni, originaria di San Quirino, l’ennesima vittima della follia omicida maschile.
E’ lei la donna uccisa a coltellate dal compagno, intorno alla scorsa mezzanotte a Roveredo in Piano, nella villetta d Via Martin L. King dove viveva con il compagno Giuseppe Forciniti.

33 anni, l’uomo è di origini calabresi, nato a Cosenza e trasferitosi in Friuli molti anni fa, di mestiere infermiere.
I due vivevano a Roveredo in Piano da circa 8 anni.
I due erano soli al momento della tragedia: i bambini dormivano dai nonni.
L’uomo è ora interrogato dal Pm Federico Facchin, dopo che il 33enne si è costituito recandosi di persona in Questura subito dopo l’omicidio della compagna.

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button