Treviso

Il duplice omicidio dei coniugi Nicolasi/L’ergastolo per Papa è ora sentenza definitiva

La Corte Suprema di cassazione ha rigettato il ricorso presentato dai legali di Sergio Papa, l’uomo condannato nel dicembre del 2019 per il duplice omicidio dei coniugi Loris e Annamaria Nicolasi, assassinati in casa con una roncola, la mattina del primo marzo 2018.
Papa, allora 35enne, era stato condannato in primo grado all’ergastolo, pena confermata in appello: ora dunque la condanna diventa definitiva.
La brutalità di quel duplice omicidio scosse molto l’opinione pubblica. Come si ricorderà, fu la figlia Katiuscia a ritrovare i corpi senza vita dei due genitori, nella loro abitazione nella trevigiana Rolle di Cison di Valmarino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button