Home -> Venezia -> Il Covid non ferma il triathlon a Caorle: domenica 9 agosto la Triathlon Sprint Gold

Il Covid non ferma il triathlon a Caorle: domenica 9 agosto la Triathlon Sprint Gold

Il Covid non ferma il triathlon.
Domenica 9 agosto la triplice fa nuovamente tappa a Caorle per l’ormai classico appuntamento con la Triathlon Sprint Rank Gold Città di Caorle.
Anzi, Silca Ultralite Vittorio Veneto, la società organizzatrice fa di più, perché a lanciare il weekend di sport a Porto Santa Margherita sarà, sabato 8 agosto, il Triathlon Kids riservato agli atleti da 6 a 17 anni.
Non una, ma ben due giornate di gare, in un momento “storico” che ha visto la ripresa – per la prima volta – del triathlon, dopo le fasi di lockdown, sabato e domenica scorsi, in Alpago.
Proprio con il comune bellunese è in atto un “gemellaggio sportivo”, in quanto le due manifestazioni formano la Sgambaro Triathlon Challenge, la cui classifica sarà determinata sommando i tempi conseguiti nella tappa “montana” e quelli della tappa “costiera”.

Uno sport, il triathlon, che da diversi anni trova casa nella località veneziana, dove si sono disputate le più importanti rassegne tricolori a livello giovanile e assolute.

Sabato 8 agosto, a partire dalle ore 16.00 toccherà ai piccoli (delle categorie Minicuccioli, Cuccioli, Esordienti, Ragazzi, Youth A e B) mettere nuovamente il body di gara: si sfideranno nel triathlon che prevede tre frazioni, una di nuoto, una di bici e un’altra corsa a piedi, su distanze diverse a seconda dell’età.
Domenica 9 agosto invece in scaletta la gara sulla distanza sprint (750 metri nuoto, 20 km di ciclismo, 5 km corsa a piedi) che era originariamente prevista per maggio (ed è stata appunto slittata causa coronavirus): alle 9.00 lo start per le donne, alle 10.45 per gli uomini.
Le iscrizioni (al seguente link https://keepsporting.com/cr/saKD89NAzakzFTwpo/triathlon-sprint-rank-gold-citt-di-caorle) sono a numero chiuso: 100 posti al femminile, 400 al maschile.

Ovviamente la manifestazione dovrà seguire tutta una serie di normative anti-covid.
Sabato per i kids le partenze saranno a cronometro, con area di chiamata singola per ogni atleta.

Domenica disposto il sistema rolling start, massimo 5 atleti ogni 10 secondi; la frazione di ciclismo (4 giri) sarà no draft, senza scia, mentre il percorso della frazione di corsa sarà in un giro unico in modo da evitare andata e ritorno sulla medesima strada.
Cinquanta metri prima dell’arrivo ci saranno due corsie distanziate di un metro.
Gli atleti, una volta arrivati dovranno indossare la mascherina (che verrà consegnata al traguardo dai volontari dell’organizzazione) e igienizzarsi con apposito gel.
Tutti coloro che accederanno al campo gara dovranno consegnare all’organizzazione un’autodichiarazione sullo stato di salute ed essere sottoposti alla misurazione della temperatura.

Per informazioni visitare il sito internet www.silcaultralite.it, telefonare al numero 0438-1918104 (ore ufficio) o scrivere una mail a triathlon@trevisomarathon.com.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*