Treviso

Il corriere insospettabile/A Conegliano arrestata in stazione donna con eroina

Colpo a sorpresa, sabato pomeriggio, da parte degli uomini del Commissariato di Conegliano.
Durante una serie di controlli eseguiti da agenti sia in divisa che in borghese, i poliziotti hanno sorpreso, alla stazione di Conegliano, una donna italiana di 42 anni di Vittorio Veneto in possesso di una partita di eroina.
Ora è agli arresti domiciliari, provvedimento convalidato stamani nell’udienza per direttissima.

Sempre nel fine settimana, gli agenti hanno anche controllato alcune sale slot VLT e sale scommesse.
In quella di Via San Giuseppe (la zona è quella del centro commerciale Conè) è stato sorpreso un minorenne al quale era stato consentito di effettuare una scommessa allo sportello.

Al titolare dell’attività, un 39enne cinese, è stata comminata una sanzione amministrativa prevista che potrà ancdare da un minimo di 5.000 ad un massimo di 20.000 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button