Treviso

Il Console Generale rumeno in visita a Treviso

Torna in Veneto il Console Generale di Romania a Trieste, Cosmin Victor Lotreanu che aveva già visitato i suoi connazionali residenti a Nord Est l’ultima volta il 22 marzo 2019, quando fu ospite delle comunità rumene di Oderzo e Mansuè, incontrando anche i rispettivi sindaci Scardellato e Milan.
Tre le tappe programmate: Treviso da qui a poco, e poi Padova, in giugno, e Verona, il mese successivo.
Nel capoluogo della Marca sarà sabato 29 maggio, alle 16.30, al Seminario di Piazzetta Benedetto XI, 2.
Con i rumeni residenti in zona, il Console parlerà anche di Covid, perorando la causa della vaccinazione, anche per agevolare i naturali spostamenti dei suoi concittadini tra Italia e Romania.
Anche per questa comunità, come per la nostra, la parola d’ordine dell’immediato futuro è “digitalizzazione” e in questo senso Lotreanu spiegherà come sia già attivo il servizio on line per il rinnovo e la richiesta dei documenti personali.
All’incontro di sabato 29 maggio sarà presente anche una delegazione della Cisl Belluno – Treviso, sindacato che conta un consolodato e ormai lungo rapporto con il Consolato rumeno di Trieste.

All’inizio dell’autunno il Console Generale sarà poi in Friuli Venezia Giulia.
Le tappe già programmate lo porteranno a Udine e Pordenone a ottobre, dove è però atteso già mercoledì prossimo, 26 maggio, a Monfalcone.
Lotreanu incontrerà i numerosi rumeni che hanno trovato un impiego nei locali cantieri navali.
A questo incontro, incentrato sulle problematiche lavorative, sicurezza compresa, sarà presente anche Andrei Sfirloaga, Consigliere Diplomatico dell’Ambasciata rumena a Roma e addetto del Ministero del Lavoro di Bucarest.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button