Home -> Prendi nota -> Il cinema sotto le stelle si sposta al parco archeologico di Torre

Il cinema sotto le stelle si sposta al parco archeologico di Torre

Pordenone – La magia del Cinema Sotto le Stelle, evento che si inserisce all’interno del ricco cartellone di Estate a Pordenone, da Piazza Calderari ritorna a fare tappa in quartiere, per uno speciale evento in uno dei luoghi più suggestivi della città.

Sarà, infatti, il parco archeologico di Torre ad ospitare a ingresso libero, mercoledì 31 luglio alle 21.30, il film campione d’incassi e vincitore di ben 3 premi Oscar, tra cui Miglior film, Green Book.
Tratto da una storia vera, il film di Peter Farrelly è una commedia ambientata nel 1962, quando il riconoscimento dei diritti civili alle persone di colore non è ancora una realtà negli USA, l’uguaglianza è solo una favola, e gli stati più meridionali ne sono la piena e lampante dimostrazione.

Proprio gli stati del Sud sono la meta finale di Donald Shirley, eccellente e raffinato pianista afroamericano, che ha deciso di concludere il suo tour proprio in quei luoghi dove i diritti civili degli afroamericani sono ben lontani dall’essere legittimamente acquisiti.
Ad accompagnarlo in questo viaggio Tony Lip, un buttafuori italoamericano cresciuto con l’idea che i neri siano animali e che si affida al Negro Motorist Green Book (da qui il titolo del film) per i loro spostamenti: una mappa di motel, ristoranti e pompe di benzina in cui anche gli afroamericani sono ben accolti.

Quel viaggio nato controvoglia per lavoro si trasformerà, tappa dopo tappa, in un’amicizia sincera, capace di scardinare preconcetti, legati a razzismo e xenofobia.

In caso di pioggia la proiezione sarà spostata in SalaGrande a Cinemazero alla stessa ora

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*