Home -> Veneto -> Il bonus 600€: tra quelli che l’hanno chiesto (non ottenuto) anche il n.2 di Zaia
Gianluca Forcolin

Il bonus 600€: tra quelli che l’hanno chiesto (non ottenuto) anche il n.2 di Zaia

Bonus dei 600 euro, travolta la Giunta Zaia e il centrosinistra gode con richiesta di non presentarsi alle imminenti elezioni regionali.

Lo stesso Zaia aveva chiesto i nomi, ma a sorpresa è spuntato, ed è incredibile, il suo numero 2.
Sono infatti il vicepresidente della giunta regionale, il veneziano Forcolin e i consiglieri Barbisan di Treviso e Montagnoli, tutti leghisti.

Barbisan l’ha ottenuto e versato al fondo Covid.
La moglie inguaia Montagnoli e Forcolin ammette: lo studio di cui fa parte lo ha chiesto, ma non è arrivato.

La base leghista chiede chiarimenti, mentre Salvini resta in silenzio.
Indiscrezioni riferiscono che il leader maximo del carroccio abbia chiesto agli assessori di finire nella lista Lega, e non in quella del presidente.
facile immaginare una forte arrabbiatura, da parte di Zaia, anche se, al vero, al momento non lo dà a vedere pubblicamente.

Bene poi precisare che, se hanno ricevuto il bonus, non hanno commesso alcun reato.
Resta però l’amaro in bocca… in quella dei loro elettori, considerato gli stipendi…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*