Venezia

Il Bomba-Day di domenica 2 febbraio. Venezia isolata

Rete Ferroviaria Italiana comunica che in occasione del disinnesco della bomba d’area rinvenuta nell’area di Porto Marghera, la circolazione ferroviaria verrà sospesa dalle 7.30 alle 12.30 su ordinanza del Prefetto.
Interessate tutte le linee in arrivo e partenza da Venezia Santa Lucia
Per consentire le operazioni degli artificieri, domenica 2 febbraio, RFI ha previsto una serie di modifiche alla circolazione dei treni che subiranno variazioni o limitazioni di percorso.
In particolare i treni della lunga percorrenza termineranno o inizieranno la corsa nella stazione di Venezia Mestre.
Analogo provvedimento sarà adottato per i treni regionali a eccezione di:
Ø due treni regionali provenienti da Bologna con termine corsa a Padova
Ø due treni regionali provenienti da Verona con termine corsa a Padova
Ø una coppia di treni relazione Sacile – Venezia con termine e origine corsa a Treviso.
Non sarà possibile effettuare servizi sostitutivi con bus nella tratta Venezia Mestre – Venezia Santa Lucia per il concomitante blocco del traffico stradale.
L’orario per il termine delle attività potrà variare in base all’effettivo completamento dell’intervento.
Informazioni sui canali web del Gruppo Fs Italiane, negli uffici informazioni, assistenza clienti e biglietterie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button