Veneto

Iceclimber vola da cascata di ghiaccio

Attorno a mezzogiorno il Soccorso alpino della Val Pettorina è stato attivato per uno scalatore volato da una cascata di ghiaccio nei Serrai di Sottoguda.
R.O., 33 anni, di Valle Aurina, era caduto dalla Cattedrale per una decina di metri, riportando la sospetta frattura di una gamba, ed era poi stato calato a terra dal compagno.
Una squadra ha raggiunto l’iceclimber in quad partendo dall’alto e una squadra a piedi dall’ingresso basso, per prestargli il primo aiuto, stabilizzandogli l’arto e coprendolo con un telo termico in attesa dell’elisoccorso.
Arrivato sulla verticale, l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha sbarcato il tecnico del Soccorso alpino dell’equipaggio nella profonda gola, con un verricello di 65 metri.
La barella con l’infortunato è stata poi recuperata con la stessa modalità e l’eliambulanza è quindi volata in direzione dell’ospedale di Belluno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button