Prendi nota

I lavori della 3a corsia della A4/Prove di carico per il cavalcavia di Teglio – Fratta

Nella giornata di ieri lunedì è stata effettuata la prova di carico ai fini del collaudo del cavalcavia di Teglio – Fratta.
In fasi diverse sono stati fatti stazionare sull’impalcato alcuni camion pieni di ghiaia.
Il peso trasportato dai mezzi pesanti era maggiore rispetto alla media di ciò che andrà a sopportare l’intero manufatto una volta aperto al traffico.
Nel frattempo, i topografi di Autovie – con l’utilizzo di sensori – misuravano gli abbassamenti eventuali del viadotto confrontandoli con il valore teorico di calcolo dato dal progettista.


Teglio – Fratta è uno dei cinque cavalcavia che attraversano l’autostrada A4 nel tratto tra Alvisopoli – Portogruaro interessati dal rifacimento nell’ambito della costruzione del primo sub lotto del secondo lotto della terza corsia. Sarà il primo ad essere aperto al traffico e conseguentemente verrà demolito il vecchio cavalcavia sul quale tuttora transitano auto e mezzi pesanti.


Autovie ricorda, inoltre, che domani dalle ore 22,30 alle ore 05,00 di giovedì 15 è in programma una delle ultime chiusure autostradali prima dell’esodo estivo.
Verrà, infatti, interdetta alla circolazione la rampa di collegamento tra la A28 (Conegliano/Portogruaro) e la A4 (direzione Venezia) per alcuni lavori di allacciamento tra l’infrastruttura esistente e nuova per la linea telefonica e internet.
Chi proviene, quindi, da Conegliano ed è diretto a Venezia potrà uscire allo svincolo di Portogruaro e riprendere la A4 allo svincolo di San Stino di Livenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button