Veneto

I Canadair continuano con i lanci di acqua sull’incendio di Soffranco (Longarone)

Anche stamane è ancora in corso l’opera di spegnimento dell’incendio che da una settimana sta divorando il crinale tra Igne e Soffranco.
A terra continuano ad operare le squadre della Protezione Civile, Antincendio Boschivo e i Vigili del Fuoco mentre dall’alto continua l’opera di due Canadair che fanno la spola con la superficie del Lago di Santa Croce dove si calano per pescare l’acqua.

La traccia dei 2 Canadair operativi in Val di Zoldo

Non è il solo incendio boschivo attivo in Veneto, questa mattina è in corso la bonifica dell’area interessata dall’incendio scoppiato ieri sul versante di Pianar-Monte Perlo, al confine tra il trevigiano e bellunese.

Il terzo incendio sotto controllo si è verificato sulla pedemontana vicentina, nella zona di Tretto-Schio dove stanno operando in particolare i volontari della Protezione Civile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button