Friuli Venezia Giulia

Grave infortunio sul lavoro: cade in cantiere e rimane infilzato da un tondino in ferro

Versa in gravi condizioni un uomo che questa mattina è rimasto vittima di un infortunio sul lavoro .

È caduto da un’altezza di circa 6 metri e nell’impatto al suolo è finito contro un tondino in ferro che lo ha infilzato, causando una grave lesione all’addome.

A dare l’allarme, chiamando il numero unico di emergenza Nue112 è stata una persona che era con lui in quel momento.

Gli infermieri della centrale Sores hanno inviato immediatamente sul posto, in via Umberto Selan, a Udine, ambulanza e automedica (arrivate in 3 minuti).

L’uomo, attorno ai 60 anni di età, che è sempre rimasto cosciente, è stato trasportato con la massima urgenza, in codice rosso, all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine.

Sul posto i Vigili del fuoco del Comando di Udine per quanto di competenza e vista la dinamica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button