Venezia

Grave incidente in A4 a San Stino. Morto un autista. Autostrada chiusa. Disagi lungo la SS14

Ci sono forti disagi a seguito dell’incidente accaduto poco dopo le 16:30 in autostrada A4 Venezia-Trieste al Km 444 tra i caselli di San Stino di Livenza e Portogruaro, in direzione Trieste.

Un tamponamento tra mezzi pesanti, tra cui una cisterna vuota di benzina.

Niente da fare purtroppo per l’autista finito contro la cisterna, è deceduto sul colpo come accertato dal medico del SUEM. Si tratta di un camionista ucraino di 32 anni.

Sul posto stanno operando i vigili del fuoco arrivati da Portogruaro, Motta di Livenza e Mestre tra cui il nucleo NBCR (nucleare Biologico Chimico Radiologico), hanno messo in sicurezza i mezzi.

I pompieri sono al lavoro per lo spandimento di gasolio a causa della rottura di uno dei serbatoi dei mezzi incidentati. 

Sul posto la polstrada per i rilievi del sinistro e il personale di Autovie. 

Il tratto interessato è stato chiuso e il traffico deviato sulla viabilità ordinaria.

Tanti mezzi preferiscono abbandonare l’autostrada al casello di Noventa e riversarsi sulla viabilità ordinaria, congestionando la Statale 14.

Si segnalano anche due incidenti sul raccordo che collega il casello di Noventa con la rotonda della statale 14 e un altro nei pressi di San Stino di Livenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button