Friuli Venezia Giulia

Grave caduta per un 59enne. Elitrasportato a Udine

Stava scendendo assieme ad una comitiva di dieci persone lungo il sentiero con segnavia CAI 737 dal Bivacco Brollo (posizionato sotto la cresta del Monte Musi) quando alla quota di 1100 metri  ha perso aderenza su un tratto con roccette ed è ruzzolato nel canale sottostante.

Trauma cranico serio per un cinquantanovenne elitrasportato all’ospedale di Udine. A recuperare il ferito l’equipe medica dell’elisoccorso regionale con il tecnico del Soccorso Alpino e Speleologico: stabilizzato sul posto e imbarellato, l’uomo è  stato caricato a bordo con il verricello e poi nuovamente stabilizzato al campo base, dove attendevano le squadre di terra, sette tecnici, giunte a supporto delle operazioni dalla stazione del Soccorso Alpino e speleologico di Udine -Gemona.

La chiamata è arrivata in stazione alle13.20 e l’intervento si è concluso alle 15.30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button