Treviso

Grandine flagella prosecco e auto tra la Marca e il portogruarese

Dopo una mattinata più o meno soleggiata, nel pomeriggio si sono formati temporali che hanno attraversato il Veneto nel movimento est-nordest, partendo dalla Pedemontana e poi attraverso la pianura.
Rispetto a ieri l’instabilità è stata accompagnata da numerosi episodi di grandine.

Particolarmente colpita la parte ovest della provincia di Treviso, in particolare Castelfranco, Vallà di Riese, colpito anche il territorio del prosecco dove tra Vidor , Valdobbiadene e Moriago della Battaglia il terreno è stato imbiancato.

Ma la grandine ha imbiancato anche il capoluogo e poi la zona di Portogruaro nel Veneto Orientale.


In alcune zone la grandine è stata anche di dimensioni importanti tanto da danneggiare le autovetture.
Ma i danni più importanti si riscontrano in agricoltura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button