Home -> Friuli Venezia Giulia -> Governo Vs Fvg/Roma impugnerà anche la norma sui punti di primo intervento

Governo Vs Fvg/Roma impugnerà anche la norma sui punti di primo intervento

C’è anche la norma riguardante la riconversione delle strutture ospedaliere che prevede spazi di osservazione a disposizione della funzione di emergenza-urgenza nei punti di primo intervento, nel mirino del Governo.
Si tratta del comma 3 dell’articolo 74 della legge 9/2019 (la seconda “omnibus”).

Secondo l’Esecutivo, la norma in questione non è in linea con il Decreto ministeriale 70/2015, secondo cui “nei punti di primo intervento non è prevista l’osservazione breve del paziente” a seguito di riconversione di un ospedale, andando inoltre a intervenire in materia di livelli essenziali di prestazioni e di tutela della salute, di competenza statale.

Il primo commento da Trieste arriva da Andrea Ussai.
Il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle afferma: “Lo abbiamo detto fin dal primo momento che era incostituzionale e ora l’impugnazione da parte del Governo ci dà ragione.
La Giunta non ci dica che non li avevamo avvertiti visto che già durante la discussione in Aula dell’emendamento avevamo sollevato la questione”.

Arriva secca la replica del consigliere regionale leghista Simone Polesello, per il quale:
“L’impugnazione della legge regionale n.9/2019 da parte del nuovo governo nazionale è l’ennesima riprova di come questa sinistra sia capace solo di iniziative ideologiche, senza alcun intento propositivo e pensate unicamente per distruggere quanto di buono fatto fino ad oggi dal buon governo del presidente Massimiliano Fedriga in Friuli Venezia Giulia”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*