Treviso

Godega S.U./4 afghani arrivano con il carico di legna

Il titolare di una ditta di commercio legnami di via Marconi a Bibano di Godega di Sant’Urbano stava procedendo con le operazioni di scarico di un bilico appena giunto dalla Bosnia.
Ad un certo punto il titolare e l’autotrasportatore bosniaco si sono accorti della presenza di alcuni soggetti stipati nel cassone del veicolo.

E’ stato chiesto l’intervento dei Carabinieri della Compagnia di Conegliano e una pattuglia si è recata subito sul posto. Dalla ricognizione, sono stati rintracciati 3 stranieri maggiorenni e 1 minorenne, tutti di sesso maschile, di probabile etnia afghana, privi di documenti.

I primi accertamenti hanno consentito di stabilire che il mezzo era partito dal territorio bosniaco ed era giunto in Italia varcando la frontiera di Trieste.

Non sono emerse responsabilità a carico dell’autotrasportatore, ignaro del fatto che i quattro si trovassero a bordo dell’autoarticolato, dopo esservi saliti probabilmente durante una sosta fatta dal camionista in territorio estero.

Gli stranieri, in discrete condizioni di salute, d’intesa con la Prefettura di Treviso sono stati successivamente accompagnati presso un centro di accoglienza della provincia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button