Treviso

Godega-Codognè/In arrivo due nuovi medici di famiglia

Buone notizie per gli abitanti di Codognè e Godega di Sant’Urbano, ma anche per tutti coloro che si rifanno alla disciolta Medicina Integrata di San Fior.
Come annunciato oggi nel corso di una conferenza stampa, per Godega e Codognè sono in arrivo due nuovi medici di base, ma soprattutto, si ricreerà quel polo sanitario a cui l’agosto scorso l’Ulss2 si vide costretta a rinunciare.
Una vicenda che ha creato molte polemiche tra gli assititi, quella della Medinfior.
La buona notizia è che la Medicina di gruppo tornerà e sarà supportata da un servizio di segreteria.

Della Medinfior erano finiti nell’occhio del ciclone in particolare due medici, poi segnalati all’Ordine.
Gravi le accuse che andavano da i tempi biblici per una visita (anche 3 settimane) fino a gravi mancanze nei confronti di pazienti particolarmente fragili.
Episodi che avevano esacerbato gli animi ed erano sfociati anche in una raccolta di firme.
Ora, con un po’ di pazienza, sembra che si arriverà al bandolo della matassa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button