Pordenone

Gita finita male/32enne scialpinista pordenonese s’infortuna ai Cadini di Misurina: la recupera l’elisoccorso

E’ dovuta ricorrere al soccorso dell’elicottero del Suem di Pieve di Cadore, una scialpinista 32enne di Pordenone che oggi intorno alle 13.30 ha concluso in modo inaspettato la sua giornata sulle nevi dei Cadini di Misurina.

Vi si trovava in compagnia di altre persone, a Forcella della neve, quando si è fatta male ad un ginocchio. Abbastanza da non riuscire a rientrare da sola o con l’aiuto degli amici.

Scesi in hovering nelle vicinanze, equipe sanitaria e tecnico dell’elisoccorso hanno spostato l’infortunata in un punto più agevole, per poi caricarla a bordo e trasportarla all’ospedale di Cortina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button