Friuli Venezia GiuliaVeneto

Gelate diffuse -5 in pianura e nebbia medio-basso Veneto

Temperature molto rigide nelle prime ore di stamani a cavallo di Veneto Orientale e Bassa Pordenonese.
Un’area ben delimitata come si può desumere dalle due cartine allegate dove spiccano i -5.


Si spingono un pò oltre, -5,5 Tezze di Vazzola e -5,6 Gaiarine.

Gelate diffuse, attorno a -5 gradi in pianura e la nebbia ha fatto la sua comparsa in alcune zone del medio-basso Veneto.
In alcune aree anche il fenomeno di una debole galaverna con fiocchi che hanno imbiancato strade e campi.
Già nelle prossime ore una maggior ingerenza anticiclonica favorirà lo sviluppo di dense foschie e di insidiosi banchi di nebbia che, soprattutto nelle ore notturne e in quelle prossime all’alba, potranno sensibilmente ridurre la visibilità, creando seri problemi alla circolazione stradale.
Nel corso della settimana la situazione potrebbe ulteriormente aggravarsi e la nebbia tornare più fitta più che mai.
Le zone sotto stretta osservazione saranno come di consuetudine quelle della Pianura Padana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button