Venezia

GdF arresta in centro storico a Venezia, 45enne italiano con 2 kili di droga

I Baschi Verdi di Venezia hanno arrestato in flagranza di reato un 45enne italiano trovato in possesso di un ingente quantitativo di stupefacenti.
Durante il periodo delle festività natalizie, la Guardia di Finanza di Venezia ha ulteriormente
intensificato le attività di controllo in centro storico e, proprio nel corso di un servizio antidroga condotto con unità cinofile nei pressi di Piazzale Roma, il cane Depp ha segnalato un cittadino italiano di 45 anni che, dopo aver ammesso di fare uso personale di stupefacenti e aver spontaneamente consegnato ai
militari circa 30 grammi di Marijuana, aveva confessato di detenere altro stupefacente presso il proprio domicilio poco lontano.

I Baschi Verdi hanno dunque perquisito l’abitazione, rinvenendo ulteriori 1,6 kg di Marijuana, conservata in barattoli di vetro e in una busta termosaldata, e poco più di 3 etti di Hashish suddivisi in panetti, nonché 4500 euro in contanti.
Alla luce dell’ingente quantitativo recuperato e del denaro contante trovato, l’uomo è stato arrestato in flagranza di reato e quindi posto agli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button