Pordenone

Furto al distributore di benzina: ladro identificato e denunciato in poche ore

Furto con destrezza e organizzato, quello allestito da una coppia di malfattori a danno di un distributore di benzina di Viale Treviso a Pordenone.
Una tecnica, quella usata, vista altre volte soprattutto a danno di negozi: un uomo si reca alla cassa per pagare il carburante, mentre il complice, anche lui alla pompa, richiama l’operatore con una scusa, così che la cassa rimane sguarnita il tempo che basta al primo soggetto per aprirla e prelevare una bella somma.
Con molto sangue freddo, il ladro non è poi fuggito: ha richiuso la cassa e pagato il pieno, andandosene poi con molta calma e senza destare alcun sospetto.

La coppia non aveva però fatto i conti con la Polstrada avvisata dal gestore quando si è accorto del forte ammanco.
Attraverso alcuni testimoni e soprattutto grazie alle immagini della video sorveglianza del distributore, gli agenti sono risaliti all’identità dell’uomo alla cassa: un pluripregiudicato residente nel pordenonese.
Arrivare anche al complice non dovrebbe essere difficile, nel frattempo il ladro è stato denunciato per furto aggravato, il bottino recuperato e riconsegnato al gestore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button