Home -> Treviso -> Furti in negozi del centro. Due giovani arrestati

Furti in negozi del centro. Due giovani arrestati

Ieri pomeriggio, intorno alle ore 16.00, la Sala Operativa di Treviso ha ricevuto la chiamata di un dipendente del negozio Pittarosso, poiché due giovani avevano appena commesso un furto all’interno del negozio, riuscendo tuttavia a svincolarsi dal tentativo di fermarli da parte dei commessi ed a scappare verso il centro.

A seguito della descrizione fornita, dopo aver visionato le telecamere di videosorveglianza del locale, gli operatori della volante sono riusciti ad identificare i due giovani, iniziando la loro ricerca, anche con l’ausilio degli operatori della Sala Operativa che visionavano le telecamere comunali.

I due ragazzi sono stati rintracciati dopo pochi minuti nei pressi di Via San Bartolomeo e, all’interno dei loro zaini, erano nascoste diverse paia di scarpe appena rubata ed altro abbigliamento per un valore di diverse centinaia di euro.

Identificati per A.S., ventenne del Bangladesh, noto per essere stato più volte arrestato dalla Polizia per reati contro il patrimonio, e  Z.E., ventenne del Burkina Faso, sono stati tratti in arresto per il reato di furto aggravato e posti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per il rito direttissimo odierno.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*