Venezia

Furgone con un prezioso e storico clavicembalo finisce nel fossato

Sono dovuti intervenire i vigili del fuoco di Mira e Mestre per recuperare un furgone finito in un fossato mentre effettuava un delicato trasporto di uno strumento storico inviato ad un restauratore.

Il fatto è accaduto stamane alle 8:30 in via Bastie a Mira.
Un furgone con due persone a bordo è finito fuori strada terminando la corsa contro la spalletta di un’entrata privata e adagiandosi nel fossato.
Le persone a bordo del mezzo a seguito dell’urto sono rimaste incastrate e ferite.
Soccorsi, autista e passeggero che sono stati estratti e presi in cura dal personale sanitario del SUEM per poi essere trasferiti in ospedale.

I pompieri hanno adoperato anche l’autogrù per mettere in sicurezza il mezzo che trasportava un clavicembalo di grande valore storico ed economico, che doveva essere portato presso un laboratorio di restauro nel padovano.
I vigili del fuoco prima hanno dato corso alle operazioni di recupero del prezioso strumento musicale e poi si sono occupati di quello del furgone.

Sul posto i carabinieri e la polizia locale per la deviazione del traffico e i rilievi del sinistro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button