Venezia

Furgone con bombole di ossigeno e propano in fiamme

Sono servite circa tre ore, ai Vigili del Fuoco, per spegnere il rogo di un furgone e mettere in sicurezza l’area.
E’ successo a Noale, in Via Livenza e il mezzo, usato dal proprietario per lavoro, conteneva al suo interno bombole di ossigeno e propano che hanno consigliato ai pompieri la necessaria cautela.

L’incendio, partito dal mezzo, ha distrutto anche la pompeiana sotto la quale era parcheggiato: i danni sono consistenti, anche perchè, come si vede dalla foto, del veicolo non è rimasto molto.

I pompieri arrivati da Mestre e i volontari di Mirano hanno operato sul posto con due autopompe, un’autobotte e 12 operatori.
Le cause dell’incendio sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco e dei carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button