Veneto

Fulmine centra comignolo/Fuorigioco tutti gli impianti elettrici di 9 appartamenti

Ha distrutto il comignolo che ha centrato, ma la sua forza distruttiva non si è fermata li: il fulmine ha danneggiato gli impianti elettrici e termici di tutti e 9 gli appartamenti della palazzina che ha colpito, rendendoli inutilizzabili.

Un bel danno, quello causato ieri sera intorno alle 22:45, dalla saetta abbattutasi sull’edificio di via Fratelli Cairoli a Belluno.
Una squadra dei Vigili del Fuoco, la cui caserma dista poche centinaia di metri, è intervenuta rapidamente mettendo in sicurezza le abitazioni.

Per fortuna, nessuno è rimasto ferito.
Dopo un controllo sulla sicurezza degli alloggi, i vigili del fuoco hanno fatto rientrare le famiglie in casa.
Oggi la conta dei danni che sicuramente ammontano a diverse migliaia di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button