Home -> Venezia -> Fuga a folle velocità nella notte, ma i carabinieri recuperano l’auto rubata
L'auto recuperata

Fuga a folle velocità nella notte, ma i carabinieri recuperano l’auto rubata

Sono terminate in via Altinia, ai confini con Marcon, a notte fonda, le ricerche di un’auto rubata intorno alle 23.00 a Jesolo.

Accortosi del furto, il proprietario ha subito allertato il 112, mettendo in movimento i Carabinieri di San Donà di Piave.
Grazie al Gps presente sullo veicolo, i militari vedono i furfanti procedere verso Mestre.
Allertate le pattuglie dell’Arma e della Polizia in servizio nell’area metropolitana, le stesse intercettano subito il mezzo che però fugge a velocità folle, riuscendo nuovamente a far perdere le tracce.

Capito però che non hanno scampo, alla fine i furfanti abbandonano l’auto ai confini tra i Comuni di Venezia e Marcon, consentendo ai carabinieri di recuperarla poco dopo.

Uno scampato pericolo non da poco, per il proprietario della preziosa Lancia Delta Integrale, pezzo di assoluto pregio per gli appassionati del settore.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*