Friuli Venezia Giulia

FS Italiane – Polo Mercitalia, inaugurato nuovo servizio merci tra il porto di Trieste e Norimberga

FS Italiane, con il suo Polo Mercitalia, ha inaugurato un nuovo servizio merci tra il porto di Trieste e Norimberga che costituisce il segmento ferroviario di un trasporto intermodale lungo la rotta Turchia-Germania. A regime il nuovo collegamento è destinato a spostare dalla gomma alla ferrovia circa 6500 TIR all’anno, potenziando un corridoio commerciale che connette la Turchia alla Baviera e all’Europa Centrale e vede nel porto italiano un fondamentale e strategico hub di interscambio modale.

LE IMPRESE COINVOLTE

Le società del Polo Mercitalia direttamente coinvolte nella produzione del nuovo servizio sono Mercitalia Rail, sulla tratta Italiana, e TX Logistik, sulla tratta austriaco-tedesca, con passaggio di testimone a Tarvisio e un lavoro in sinergia a garanzia di qualità. Il servizio è realizzato nell’ambito della consolidata partnership commerciale di Mercitalia Rail con l’operatore di trasporto intermodale triestino Alpe Adria e con DSFD, operatore logistico leader nel trasporto multi-modale tra la Turchia ed Europa.

FREQUENZA E SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE

Il nuovo servizio intermodale Trieste-Norimberga è dedicato al trasporto di semirimorchi P400, di casse mobili C45 e di containers Marittimi High-Cube, con una frequenza di circolazione settimanale in questa fase iniziale di un round trip che già nel 2021 potrà aumentare a due round-trip a settimana. Si stima che una volta a regime sarà possibile spostare dalla strada alla rotaia circa 6500 TIR in un anno, contribuendo così a ridurre sensibilmente le emissioni di CO2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button