Home -> Treviso -> Forti temporali spazzano via l’afa e il caldo. Pioggia e grandine in particolare tra vicentino e trevigiano

Forti temporali spazzano via l’afa e il caldo. Pioggia e grandine in particolare tra vicentino e trevigiano

Un’ondata temporalesca ha investito il Nord-est in particolare la pianura da Verona sino la bassa udinese.
I temporali sono arrivati veloci e improvvisi mettendo in atto il fenomeno di downburst accompagnato in alcune aree con forti grandinate.

Raffiche di downburst fino a 75 km/h segnalate a sud di Castelfranco e poi tra 80/100 km/h tra est trevigiano e alto veneziano.

Le precipitazioni più consistenti a Mogliano (43,4 mm), la pedemontana trevigiana tra 30/35mm, il record a Con Indes in Alpago 137mm.

Sono circa 60 le richieste di intervento giunte ai Vigili del Fuoco da tutta la provincia di Treviso.
Molti interventi per taglio piante, anche grosse in tutta la provincia di Treviso..
A Spresiano la copertura di un capannone è volata via finendo in strada.
Altro tetto scoperchiato in un altro capannone a Salvatronda.

I principali interventi, oltre a qualche tetto scoperchiato, riguardano alberi anche a grosso fusto e camini pericolanti.
Le zone vanno da: Castelfranco, Spresiano, Maserada, Vedelago, San Biagio. Trevignano, Paese.

Disagi sulla Postumia ad Oderzo dove in prossimità della curva di Fratta un grosso platano ci è schiantato a causa del forte vento in strada. Il traffico è stato bloccato e fatto deviare attraverso il piazzale della ditta Momesso Gomme.
Per la rimozione sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Motta di Livenza.

Il fortunale ha colpito anche la provincia di Pordenone.
A Brugnera, ad esempio, sono usciti gli uomini della Protezione Civile Locale che si sono occupati di diversi interventi come taglio alberi e rimozione rami caduti sulla sede stradale.

Presente in rinforzo anche una squadra dei Vigili del Fuoco.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*