Pordenone

Fontanafredda/Non funziona l’ascensore: per uscire di casa deve chiamare i pompieri

E’ successo in Via Anello del Sole, stamattina.
Un uomo costretto in carrozzina si trova ad abitare al sesto piano di una palazzina: già questo non è oggettivamente comodo, si aggiunga che nel palazzo si è rotto l’ascensore, ed ecco che la frittata è fatta.
La madre non può certo sperare di percorrere con la carrozzina ed il figlio le rampe di scale che la separano dal piano stradale e dunque… chiama i Vigili del Fuoco.

Tra l’altro, proprio di recente i pompieri pordenonesi hanno concluso un’esercitazione simile con la collaborazione dell’Aism.

A Fontanafredda però, non si può usare l’autoscala: troppi sei piani, per cui i pompieri sono ricorsi a tradizionali e più semplici modi, ottenendo lo stesso risultato.
Poco dopo la chiamata, la signora ha potuto ritrovare il figlio in carrozzina al piano terra ed accompagnarlo al Centro di Riabilitazione Anfas per le indispensabili attività terapeutiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button