Venezia

Fitta nebbia in A4: mattinata con tre incidenti in A4 tra Portogruaro e San Stino/aggiornamento

Litorale veneto avvolto questa mattina dalla prima nebbia di questa stagione autunnale.

Una nebbia a banchi – con una visibilità ridotta a 150 metri segnalata nella bassa friulana e nel Veneto Orientale – e le lunghe code per la ripresa del traffico commerciale dopo il fine settimana stanno rendendo difficile la circolazione questa mattina sull’autostrada A4.

In particolare le maggiori criticità si riscontrano nel tratto tra il Nodo di Portogruaro e San Stino che dalle ore 8,00 di questa mattina lunedì 26 settembre è stato chiuso in direzione Venezia a causa di tre incidenti.

Il primo incidente si è verificato al chilometro 440: coinvolti tre mezzi pesanti ma non si registrano feriti. Al chilometro 449 a tamponarsi sono state cinque vetture: il bilancio è di due feriti, di cui una persona risulta incastrata nel proprio mezzo. Nel terzo incidente al chilometro 451 sono coinvolti tre mezzi pesanti.

Autovie Venete ha istituito l’uscita obbligatoria a Portogruaro per chi proviene da Trieste ed è diretto a Venezia. Il traffico è stato incanalato nel bypass dell’ A28 con rientro in A27. Chiuso l’allacciamento A28/A4 in direzione Venezia.

Il traffico sull’opposta corsia, in direzione di Trieste, registra alcuni rallentamenti a causa di curiosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button