Venezia

Fitta nebbia in A4 provoca tamponamenti tra Cessalto-Portogruaro e Cessalto-S.Donà

Sta migliorando la situazione lungo la A4 Venezia-Trieste interessata questa mattina da una fitta nebbia che ha ridotto la visibilità tra i 50 e i 100 metri.
Ci sono stati numerosi disagi alla viabilità questa mattina nel tratto tra Meolo e Latisana.
Il tratto in cui si era formato un vero muro di nebbia, quello tra San Stino e San Donà.

Per effetto di questa condizione atmosferica, fin dalle prime ore dell’alba, si sono susseguiti una serie di tamponamenti in autostrada tutti di lieve entità e senza feriti: quattro incidenti si sono verificati sulla carreggiata est (direzione Trieste) tra Cessalto e Portogruaro e due sulla carreggiata ovest (direzione Venezia) tra Cessalto e San Donà.

I sinistri sono già stati in gran parte risolti grazie all’intervento del personale di Autovie e dei soccorsi stradali.

Poco dopo le ore 9, le code e rallentamenti segnalate in particolare tra Meolo e Portogruaro in direzione Trieste, hanno costretto la concessionaria a reindirizzare il traffico attraverso il bypass A27/A28.

Ora, alle 10:30 la visibilità è notevolmente migliorata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button