Venezia

Finisce con l’auto nel Brenta: salvo

Nel pomeriggio di ieri i vigili del fuoco sono stati chiamati al recupero di un’auto finita nel fiume Brenta, in località Punta Gorzone, nei pressi della località Ca’ Pasqua a Chioggia.

Il veicolo si era inabissato nella notte, dopo che il conducente ne aveva perso il controllo.
Per sua fortuna, è riuscito a venirne fuori da solo e incolume.

La vettura è stata individuata grazie all’utilizzo dell’ecoscandaglio, dopo alcune ore di ricerche.
Era finita a 6 metri di profondità e a circa 80 metri dal punto in cui era caduta nel fiume

Si trattava di un’utilitaria riportata a galla e in strada con il verricello dell’autogrù.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button